Interparking

Per un migliore utilizzo del sito, ti consigliamo di passare a una versione successiva del tuo browser.

FirefoxFirefox ChromeChrome edgeEDGE

FAQ

1. Come avviene la prenotazione

Come si effettua una prenotazione sul sito?

Per effettuare una prenotazione su questo sito bisogna compilare le informazioni richieste dal motore di ricerca: destinazione, giorno, ora di arrivo e ora di partenza previste. Bastano pochi click e Interparking proporrà uno o più parcheggi che corrispondono al meglio a ciò che l’utente sta cercando, oltre alle descrizioni e alle tariffe dei parcheggi. Per ogni proposta, Interparking mostrerà una mappa di accesso con il percorso che va dal parcheggio selezionato alla destinazione dell’utente. Prima di pagare la prenotazione, Interparking riepiloga la ricerca e le preferenze scelte dall’utente.

Se il cliente dispone già di un account sul sito prenotazioni Interparking France, e ha effettuato il login sul sito, il nome utente appare nell’angolo in alto a destra delle pagine. Interparking propone all’utente il parcheggio che ha utilizzato durante l’ultima prenotazione se il cliente la autorizza a farlo. È possibile cambiare il parcheggio in base alle proprie esigenze.

Dopo che la prenotazione e il pagamento vengono convalidati, l’utente riceve una mail di conferma contenente tutte le informazioni necessarie per il parcheggio. Bisogna stampare o conservare questa email: servirà per accedere al parcheggio.

NB: anche se l’utente possiede già un account Interparking creato in un paese diverso dalla Francia, deve comunque crearne uno per Interparking France tramite il presente sito.

È possibile effettuare più prenotazioni contemporaneamente?

Il sito prenotazioni Interparking France non consente di effettuare più di una prenotazione alla volta né di pagarle tutte in una volta. È invece possibile effettuare prenotazioni diverse, ognuna delle quali richiede un pagamento separato.

Come viene effettuato il pagamento della prenotazione su questo sito?

Il pagamento viene effettuato in modo sicuro tramite carta bancaria o carta di credito. Il sito prenotazioni Interparking France accetta tutte le principali carte di credito nazionali e internazionali (CB, Visa, MasterCard, ecc.), che possono essere riconosciute tramite i loghi indicati dal presente sito sul modulo di pagamento online.

A volte succede che la banca rifiuti il pagamento. In tal caso il sito notificherà un messaggio che informa che la prenotazione non può essere convalidata.

Viene ricevuta una conferma della prenotazione quando questa va a buon segno?

Sì: viene ricevuta una conferma della prenotazione tramite email all’indirizzo fornito durante l’acquisto o durante la creazione dell’account sul presente sito. Bisogna conservare la suddetta prenotazione o stamparla: contiene tutte le informazioni necessarie per accedere al parcheggio.

Cosa bisogna fare se non è stata ricevuta nessuna conferma della prenotazione?

Se dopo il pagamento non è stata ancora ricevuta nessuna mail di conferma, accertandosi che la  suddetta email di conferma non sia stata archiviata automaticamente nella cartella di posta “indesiderata”, è possibile contattare il Servizio Clienti dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 17:30, al numero +33 970 140 111 (dalla Francia o dall’estero, chiamata non a pagamento).

È possibile cancellare o modificare una prenotazione?

In base a certe specifiche condizioni è possibile modificare o cancellare la prenotazione. Si prega di fare riferimento alle Condizioni Generali di Vendita.

È possibile arrivare prima o dopo l’orario di prenotazione?

Interparking France accetta, senza addebitare supplementi, una differenza di massimo trenta (30) minuti prima dell’ora d’inizio della prenotazione. 

Qualora si arrivi invece più di trenta (30) minuti prima dell’orario di prenotazione, occorrerà parcheggiarsi “fuori prenotazione” entro il limite di posti disponibili, e pagare la durata di questo primo stazionamento tramite i mezzi di pagamento disponibili presso il parcheggio. Successivamente occorrerà uscire e rientrare nel parcheggio con il proprio veicolo per usufruire della prenotazione già pagata sul sito prenotazioni Interparking, e che prevede gli orari scelti durante la prenotazione. 

È possibile posticipare l’orario di arrivo fino ad un massimo di 6 ore se la prenotazione effettuata dura più di 6 ore. Oltre questo tempo la prenotazione verrà considerata scaduta. Per quanto riguarda invece prenotazioni inferiori alle 6 ore, il limite di tempo per lo scadere della prenotazione è di 30 minuti.

Cosa succede quando si arriva al parcheggio?

Quando si arriva al parcheggio nel giorno e all’ora della prenotazione, occorre recarsi con il proprio veicolo alla colonnina d’ingresso del parcheggio muniti di email di conferma. Due sono le situazioni possibili:

Si è in possesso di un QR Code, cosa bisogna fare?

Se la conferma della prenotazione include un QR Code (immagine quadrata composta da quadratini bianchi e neri), bisogna passare il codice sotto o davanti all’apposito lettore della colonnina, nello spazio che si trova sotto la parola “PRENOTAZIONE ONLINE”. Per fare in modo che il lettore del dispositivo riconosca al meglio il QR Code bisogna mantenerlo ad una certa distanza e non tenerlo incollato al lettore. Il codice può essere letto fino ad una distanza di 20 cm dalla colonnina purché il codice si trovi all’interno del campo di rilevamento dello scanner.

J’ai un DiSi è in possesso di un codice alfanumerico (Digicode), cosa bisogna fare?

Se la conferma della prenotazione contiene un codice composto da numeri, occorre inserirlo tramite la tastiera presente sulla colonnina e sotto la parola “PRENOTAZIONE ONLINE”, premendo poi successivamente il tasto “Convalida”.

Dopo aver riconosciuto il QR Code o il codice alfanumerico (Digicode) la colonnina emette un biglietto e la barriera si apre o si alza. Bisogna tenere sempre con sé tale biglietto per tutta la durata dello stazionamento presso il parcheggio.

Attenzione: bisogna ritirare unicamente il biglietto ricevuto quando si passa il QR Code sotto al lettore o s’inserisce il codice alfanumerico (digicode). Non bisogna in alcun caso prendere un biglietto senza aver effettuato questa operazione che è legata alla propria prenotazione. Per controllare se il biglietto corrisponde alla propria prenotazione bisogna assicurarsi che le date d’inizio e di fine prenotazione siano presenti sullo stesso.

A cosa serve il biglietto che viene ricevuto?

Il biglietto che vi viene consegnato dalla colonnina quando si arriva nel parcheggio consente di:

  1. Entrare e uscire dal parcheggio con il proprio veicolo tutte le volte che lo si desidera durante il periodo di validità della prenotazione (tra il giorno e all’ora di inizio e il giorno e all’ora di fine).
  2. Per accedere al parcheggio attraverso gli accessi pedonali, se essi sono ad accesso limitato e protetto. A seconda dei vari parcheggi sarà necessario far scorrere sotto, o davanti, oppure inserire tale biglietto nella colonnina per attivare l’apertura delle porte dell’accesso pedonale.

Sul biglietto è riportata la data e l’ora dell’uscita. Se tale data ed ora vengono superate, la colonnina presente all’uscita comunicherà il supplemento di prezzo da pagare per poter uscire.

Cosa bisogna fare se il QR Code o il codice alfanumerico (digicode) non funziona?

In caso si riscontrino difficoltà nell’usare il QR Code o il codice alfanumerico (digicode), bisogna ritirare un biglietto all’ingresso del parcheggio. Nel momento in cui è necessario uscire dal parcheggio, bisogna contattare l’Assistenza clienti Interparking (disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7) tramite il citofono della colonnina, senza però inserire il biglietto ottenuto all’ingresso. In tutti i parcheggi Interparking è possibile trovare pulsanti di chiamata presso tutte le colonnine, le casse e i punti di accesso pedonale per contattare l’Assistenza clienti.

Cosa succede se si supera l’orario di fine prenotazione?

È possibile superare il giorno e l’ora di fine prenotazione. Quando bisogna uscire e presentare il biglietto alla colonnina, essa indica il supplemento da pagare.

A quanto ammonta il sovrapprezzo?

Se si supera la data o l’ora specificata durante la prenotazione, la tariffa applicata è la tariffa oraria del parcheggio esposta all’ingresso e presso le casse del parcheggio.

Quali sono i metodi per pagare i supplementi nel caso si superi l’orario?

Vi sono due possibilità:

  • Si paga direttamente tramite la colonnina di uscita con una carta bancaria, una carta di credito, contactless o meno, una carta “GR” (carta carburante) o un Telepass “Liber-T”.
  • È possibile pagare il sovraprezzo presso la cassa automatica del parcheggio, prima di uscire con il veicolo, utilizzando una carta bancaria, una carta di credito, contactless o meno, una carta “GR” (carta carburante), un Telepass “Liber-T” o in contanti.

Cosa bisogna fare nel caso in cui il biglietto venga smarrito?

Se il biglietto viene smarrito ci sono due possibilità:

  • Nel caso in cui l’email di conferma della prenotazione sia stata conservata: bisogna presentarla alla reception del parcheggio durante gli orari di apertura per ottenere una copia del biglietto; è anche possibile comunicare il numero di prenotazione all’Assistenza clienti, disponibile 24 ore su 24, tramite il citofono presente sulle casse automatiche per ottenere una copia del biglietto.
  • Nel caso in cui l’email di conferma della prenotazione non sia stata conservata: bisogna presentarsi alla reception del parcheggio durante gli orari di apertura per ottenere una copia del biglietto indicando il proprio nome e numero di targa; è anche possibile comunicare il proprio nome e numero di targa all’Assistenza clienti, disponibile 24 ore su 24, tramite il citofono presente sulle casse automatiche per ottenere una copia del biglietto

Dove bisogna posteggiare dentro il parcheggio?

È possibile parcheggiare ovunque si preferisca e ci sia posto. Nella maggior parte dei parcheggi Interparking è presente un conta-posti che indica il numero di posti disponibili ad ogni piano. Inoltre, la maggior parte dei parcheggi Interparking sono dotati di dispositivi di aiuto per il parcheggio. Le luci verdi presenti sul soffitto indicano i posti disponibili (diventano rosse quando i posti sono occupati).

Cosa bisogna fare se non si riesce a trovare posto quando si arriva nel parcheggio?

Può accadere che non ci siano posti disponibili quando si arriva al parcheggio nell’ora indicata sulla prenotazione. Questa situazione è spesso dovuta all’afflusso temporaneo di altri utenti. Potrebbero essere necessari solo alcuni minuti prima che si liberi un posto. In tal caso si prega di contattare il personale di Assistenza clienti, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per trovare insieme una soluzione. Per parlare con l’Assistenza clienti è possibile usare i pulsanti di chiamata presenti su qualsiasi colonnina, cassa e punti di accesso pedonale.

Quante volte è possibile entrare e uscire dal parcheggio durante il periodo di validità della prenotazione?

Durante il periodo di validità della prenotazione è possibile entrare e uscire con il veicolo tutte le volte che lo si desidera. Bisogna accertarsi di conservare il biglietto emesso dalla colonnina all’ingresso del parcheggio durante il primo ingresso e di non portare con sé nessun altro biglietto. 

La suddetta possibilità di entrare/uscire in modo illimitato è valida solo durante il periodo di validità della prenotazione, ed unicamente per il parcheggio per il quale è stata effettuata la prenotazione.

Si è verificato un problema all’interno del parcheggio, cosa bisogna fare?

Nel caso si verifichi un problema di qualsiasi natura all’interno del parcheggio, è possibile contattare l’Assistenza clienti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per parlare con l’Assistenza clienti è possibile usare i pulsanti di chiamata presenti su qualsiasi colonnina, cassa e punti di accesso pedonale.

Se si desidera porre una domanda riguardo alla prenotazione cosa bisogna fare?

Per qualsiasi domanda riguardo la prenotazione è possibile contattare il Servizio Clienti di Interparking France:

  • Tramite telefono al +33 (0) 9 70 140 111 (chiamata non a pagamento dalla Francia)
  • Oppure tramite email all’indirizzo: [email protected]

2. Gestione dell’account personale

Quali elementi sono presenti all’interno dell’account personale Interparking?

L’account Interparking dell’utente contiene tutte le informazioni necessarie per elaborare le prenotazioni, nonché tutte le informazioni utili per gestire il rapporto stabilito da Interparking con il cliente, nonché lo storico dello stesso. Interparking detiene solo le informazioni conferite dagli utenti e per le quali è stato concesso l’esplicito consenso. Interparking non è in possesso delle informazioni relative al pagamento, che sono invece gestite dal collaboratore finanziario di Interparking nel momento in cui viene effettuato il pagamento, e alle quali Interparking non ha accesso.

Come si fa a modificare i dati personali?

Per modificare i dati personali bisogna accedere alla sezione “il tuo account” utilizzando le credenziali (nome utente e password). All’interno della suddetta sezione è possibile modificare tutti i dati personali.

Come si fa a modificare la password?

Quando ci si collega al proprio account bisogna cliccare sul link “Password dimenticata”. Verrà ricevuta un’email nella quale è indicata la propria password all’indirizzo di posta elettronica associato all’account.

Come si fa ad ottenere una ricevuta o una fattura?

Nel caso in cui venga richiesta una fattura durante la prenotazione, essa verrà ricevuta successivamente tramite email. È possibile ottenere una copia di questa fattura accedendo all’account personale con le proprie credenziali.

Come si fa ad ottenere una ricevuta per il sovrapprezzo quando viene superata l’ora della prenotazione?

Se è stata superata l’ora di fine prenotazione, è possibile ottenere una ricevuta nel momento in cui viene effettuato il pagamento per il sovrapprezzo alla cassa automatica del parcheggio. Bisogna seguire le istruzioni della cassa automatica. Se invece il pagamento del supplemento viene effettuato all’uscita (presso la colonnina), la colonnina emette una ricevuta, che può essere uno scontrino della carta bancaria o di credito, oppure un biglietto in cui sono stampati i dati della transazione.

Come bisogna gestire l’iscrizione alla newsletter di Interparking?

Desideri ricevere la newsletter Interparking e non sei ancora iscritto? Bisogna accedere alla sezione “il tuo account” utilizzando le credenziali (nome utente e password). Basta spuntare la casella “Iscriviti alla newsletter” per iscriversi.

Ti sei iscritto alla newsletter Interparking e desideri disdire l’abbonamento? Bisogna accedere alla sezione “il tuo account” utilizzando le credenziali (nome utente e password). Basta deselezionare la casella “Iscriviti alla newsletter” per non riceverla più.

In entrambi i casi, e per motivi tecnici, è possibile che l’utente riceva ancora una newsletter durante il tempo necessario per elaborare le informazioni o che possa, al contrario, saltarne una.

Come si fa a chiudere l’account personale?

Per chiudere un account bisogna accedere alla sezione “il tuo account” utilizzando le credenziali (nome utente e password).

Cosa succede se l’account personale non viene più usato?

Se l’account personale non viene più usato passa in “standby” e, se non vengono ricevute informazioni contrarie da parte dell’utente, i dati personali vengono conservati da Interparking per un massimo di 3 anni successivi all’ultimo utilizzo, senza alcuna conseguenza per il cliente.

Cosa fa Interparking con i dati personali dell’utente?

L’Informativa sulla Privacy di Interparking France può essere consultata qui.

3. Perché è meglio prenotare il posto per l’auto in anticipo?

Per risparmiare tempo

Secondo un recente studio (Harris Interactive 2017), gli automobilisti passano più di un giorno all’anno in cerca di un parcheggio, oppure due mesi e mezzo se si prende in considerazione la vita intera. La situazione è addirittura peggiore nelle grandi città, soprattutto a Parigi. 

Prenotando il posto per l’auto è possibile conoscere prima in quale parcheggio verrà posteggiata l’auto. Basta perdite di tempo per la ricerca di un posto: si risparmia parecchio tempo e si ottimizzano i propri impegni.

Par conoscere in anticipo la posizione del parcheggio

Prenotando online è possibile scegliere e conoscere esattamente dove parcheggiare il veicolo. Conoscendo in anticipo la posizione del parcheggio si ottimizza il percorso e si vive più sereni.

Per scegliere il parcheggio più comodo

La prenotazione online consente di selezionare in anticipo il parcheggio più vicino alla propria destinazione o, meglio ancora, di scegliere la posizione di parcheggio ideale tra varie destinazioni. Il sito Interparking aiuta gli utenti a trovare il parcheggio più adatto alle loro esigenze, sia per quanto riguarda le distanze che per quanto riguarda i prezzi.

Per pagare in anticipo

Pagando la prenotazione online non ci sarà bisogno di farlo quando si esce dal parcheggio, e nemmeno di scervellarsi a scegliere quale metodo di pagamento sia meglio utilizzare. Non si corre il rischio di rimanere senza contanti, di dimenticare i propri codici oppure di arrovellarsi per capire quale sia il miglior metodo per pagare. Inoltre, così facendo, se si prenota dall’estero con una valuta diversa dall’euro, non si corre il rischio di rimanere senza contanti dopo o prima di aver pagato il parcheggio.

Per risparmiare

Questo sito prenotazioni è stato sviluppato per semplificare le operazioni relative al parcheggio e consentire di risparmiare soldi. Non solo gli utenti sono in grado di conoscere in anticipo il prezzo dei vari parcheggi, ma vengono anche offerte costantemente promozioni. Viene inoltre indicato, per quanto possibile, il “parcheggio più economico” in base alla destinazione scelta. 

Prenotando è anche possibile risparmiare: conoscendo in anticipo la posizione del parcheggio è infatti possibile ottimizzare il tragitto ed evitare un consumo di carburante eccessivo necessario per cercare un posto disponibile.

4. Quali servizi vengono offerti dai parcheggi Interparking?

Colonnine di ricarica elettrica

Interparking si impegna a favore dell’ambiente. Interparking ha dotato i propri parcheggi di colonnine di ricarica elettrica. Per trovarle, durante la prenotazione bisogna accertarsi che l’icona “auto elettrica” venga visualizzata nella descrizione del parcheggio. Interparking non può però impegnarsi a prenotare o riservare appositamente un posto dotato di colonnina di ricarica elettrica.

Posti riservati alle Persone Diversamente Abili

La maggior parte dei parcheggi Interparking sono accessibili alle Persone Diversamente Abili sia grazie a posti dedicati appositamente a loro e segnalati a terra, sia attraverso l’accesso pedonale attrezzato a tale scopo. Interparking non può però impegnarsi a prenotare e riservare appositamente un posto per “Persone Diversamente Abili”.

Servizi di lavaggio

Interparking ha stretto una collaborazione con fornitori di servizi che effettuano il lavaggio a mano dei veicoli all’interno dei parcheggi della catena. Per usufruire di questo servizio bisogna assicurarsi che l’icona che corrisponde a tale servizio venga visualizzata nella descrizione del parcheggio, nella sezione “Attrezzature e servizi disponibili”. Per usufruire di questi servizi, qualora siano disponibili, bisogna informarsi direttamente col fornitore degli stessi. Il personale Interparking è inoltre disponibile in loco per guidare gli utenti a trovare i fornitori dei suddetti servizi.

Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Posteggiando il proprio mezzo all’interno di un parcheggio Interparking è possibile usufruire dell’assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In tutti i parcheggi Interparking è possibile trovare i pulsanti di chiamata, per contattare l’assistenza clienti, su tutte le colonnine, le casse e sui punti di accesso pedonale.

I parcheggi della rete Interparking sono muniti di dispositivi di aiuto per trovare i posti liberi

Ci sono due modi per trovare posto all’interno dei parcheggi a seconda della dotazione degli stessi: 

  • Vi sono pannelli che indicano quanto sono pieni i singoli piani, per ciascuno di loro vengono inoltre indicati quanti posti sono disponibili in ogni dato momento;
  • Vi sono delle luci montate sopra ogni posto auto. Se sono di colore verde indicano che il posto è libero, mentre se sono di colore rosso indicano che è occupato. È quindi possibile individuare immediatamente con un’occhiata quali posti auto sono liberi e quali no.

Programma fedeltà Pcard, cos’è?

Interparking ha creato il programma Pcard https://pcard.fr/fr

La Pcard è una carta di accesso e fedeltà che riguarda i parcheggi della rete Pcard. La Pcard è collegata alla carta bancaria o carta di credito, e consente di accedere a tutti parcheggi convenzionati usando una carta unica. Grazie alla Pcard è inoltre possibile usufruire di numerosi vantaggi presso i negozi partner, e di grandi promozioni sulle tariffe dei parcheggi: è infatti possibile ottenere fino al 50% di sconto.

Pcard è gratuita e senza impegno. Richiedila su https://pcard.fr/fr

5. Il tuo parcheggio Interparking

Quali sono gli orari di apertura dei parcheggi?

La maggior parte dei parcheggi Interparking presenti in Francia sono aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tranne nel caso in cui vi siano eventi speciali che rendono temporaneamente impossibile accedervi. Ad esempio quando i quartieri sono resi momentaneamente e interamente pedonali. Per tali eventi è necessario informarsi in anticipo tramite il presente sito, consultando la descrizione del parcheggio scelto, o una volta in loco presso lo cabina dell’operatore.

Come si fa a ritirare l’auto dopo la chiusura delle porte del parcheggio?

Il biglietto che è stato rilasciato dalla colonnina durante l’ingresso al parcheggio consente di accedervi tramite gli accessi pedonali anche dopo l’orario di chiusura dello stesso. Occorre tenerlo sempre con sé. 

In caso di smarrimento del biglietto dopo l’orario di chiusura delle porte del parcheggio è possibile chiamare l’operatore 24 ore su 24, 7 giorni su 7, grazie ai citofoni che si trovano sulle porte di accesso pedonale o vicino ad esse. Dopo aver effettuato i dovuti controlli l’operatore aprirà le porte pedonali per poter recuperare il veicolo.

Come si fa a verificare che le dimensioni del veicolo siano accettate dentro il parcheggio?

Durante la prenotazione occorre controllare nella descrizione del parcheggio selezionato quali sono le dimensioni massime dei veicoli che possono accedere. Tutti i parcheggi della rete Interparking dispongono di dimensioni standard per quanto riguarda la larghezza e lunghezza dei singoli posti, tuttavia, l’altezza varia da un parcheggio all’altro.

È possibile entrare con un veicolo dotato di rimorchio?

Nei parcheggi della rete Interparking non sono ammessi rimorchi, a prescindere dalle loro dimensioni.

Cosa bisogna fare nel caso si verifichi un incidente dentro un parcheggio?

Nel caso si verifichi un incidente con un altro veicolo dentro un parcheggio è necessario realizzare un CID (constatazione amichevole di incidente) con il conducente dell’altro mezzo, esattamente come avviene su qualsiasi strada pubblica.

Qualora l’utente danneggi il proprio veicolo urtando un elemento infrastrutturale del parcheggio Interparking, a prescindere da quale esso sia (muro, pilastro, soffitto, dissuasore, colonnina, barriera, porta, ecc.) bisogna informare l’operatore presente nel parcheggio per realizzare un CID (constatazione amichevole d’incidente) con Interparking. Se l’operatore non dovesse essere presente, ad esempio durante gli orari di chiusura degli uffici, occorre contattare l’Assistenza clienti, che è rintracciabile tramite i citofoni presenti vicino agli ingressi, sulle casse e sulle colonnine dei parcheggi.

Cosa bisogna fare se il veicolo si rompe all’interno del parcheggio?

Se il veicolo del cliente si rompe all’interno del parcheggio, l’utente deve informare la propria assistenza clienti comunicando che bisogna intervenire all’interno di un parcheggio. In tal modo il servizio clienti sarà in grado d’inviare un veicolo di assistenza adeguato. 

L’operatore di Interparking presente nel parcheggio non può rivestire il ruolo di riparatore autorizzato in nessun caso, non può quindi fornire assistenza per aiutare a riparare il veicolo danneggiato.

Tuttavia, è possibile  avvertire l’operatore del guasto per mettere in sicurezza la zona in cui si trova il veicolo in questione, e nella quale l’utente/gli utenti potrebbe/potrebbero essere a rischio, oppure per organizzare il traffico interno se il mezzo danneggiato lo ostacola.

Cosa bisogna fare se il veicolo dell’utente è stato danneggiato mentre era posteggiato all’interno del parcheggio?

Se il veicolo è stato danneggiato mentre era posteggiato bisogna procedere come se ci si trovasse su strada pubblica (segnalarlo quindi all’assicuratore e, se necessario, alle autorità). Visto che il biglietto del parcheggio non comporta alcun diritto di protezione, tutela o custodia, Interparking non può essere ritenuta responsabile per eventuali danni causati al veicolo da terzi durante l’intera durata del parcheggio, né durante l’accesso, né durante il traffico all’interno del parcheggio.

Come si fa a trovare un codice promozionale per i parcheggi di Interparking?

Per moltiplicare le possibilità di ottenere un codice promozionale bisogna iscriversi alla newsletter e seguire le attività di Interparking sui social network.